Dipendenze, Vito Sava nuovo direttore del Serd

CAMPOSAMPIERO

Il dottor Vito Sava è il nuovo direttore del Serd (Servizio Dipendenze) dell’Alta Padovana e Padova Sud, un incarico che ricopriva da responsabile facente funzioni da 5 anni. Sava si è laureato in Psicologia a Padova perfezionando poi gli studi in Neuropsicologia e Psicofisiologia Clinica con specializzazione in psicoanalisi e terapie di gruppo. Per 20 anni, dal 1993 al 2013, è stato dirigente al Sert (Servizio Tossicodipendenze) dell’ex Ulss 15 e poi al Centro di Salute Mentale della stessa ex Ulss Alta Padovana. Psicoterapeuta, è membro della Società Psicoanalitica Italiana (Spi) e dell’International Psychoanalytical Association (Ipa). «Mi interesso da sempre di dipendenze soprattutto in età adolescenziale e giovanile, essendo i primi consumi e gli esordi della dipendenza i momenti più importanti per diagnosi, presa in carico e cura» spiega Sava «Al Serd l’assistenza offerta è sempre multidisciplinare, con interventi sanitari, psicologici ed educativi e la possibilità di prendere parte a percorsi individuali o di gruppo». ––


G.A.

Video del giorno

Calcio, prima categoria Piemonte: allenatore rifila un pugno all'arbitro in campo

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi