Tragedia a Porto Tolle: uomo di 55 anni di Curtarolo annega in mare

Filippo Favaretto colto da malore mentre nuotava. Inutili tutti i soccorsi

CURTAROLO. Tragedia del mare a Porto Tolle, la vittima è un uomo di 55 anni di Curtarolo. Tutto è avvenuto oggi pomeriggio, giovedì 22 luglio,  a Bonelli di Porto Tolle.

L’uomo, Filippo Favaretto, 55 anni, era con andato la moglie per una giornata di relax al mare.

Aveva scelto la spiaggia chiamata “Conchiglie” e dopo il sole si era deciso a fare un bagno per una nuotata in tranquillità.

Per motivi ancora tutti da chiarire l’uomo si è trovato in difficoltà e ha perso conoscenza annegando.

I primi accertamenti hanno avvalorato l’ipotesi che l’uomo, durante la nuotata in mare, sia stato colto da malore ma benché prontamente portato a riva e soccorso dai sanitari del suem 118 e non è sopravvissuto.

La salma è gia stata messa a disposizione dei familiari.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Covid, Mario Monti: "Trovare modalità meno democratiche per l'informazione"

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi