Contenuto riservato agli abbonati

Lezioni di calcio ai bimbi: a Padova in cattedra e in campo arriva il “professor” Damiano Longhi

L’iniziativa al Terzo Comprensivo dove l’ex capitano del Padova Calcio ha insegnato a giocare ai ragazzi che frequentano la scuola estiva

PADOVA. L’ex capitano del Padova Calcio Damiano Longhi diventa prof. E, in corrispondenza degli Europei, insegna ai ragazzini il gioco del calcio. Succede al Terzo Istituto Comprensivo (con presidenza alla media Briosco di via Filippo Lippi all’Arcella) dove si sono svolti i corsi estivi finanziati con i fondi europei Pon e quindi totalmente gratuiti per le famiglie; corsi che andranno avanti sino alla fine del mese.

La prima tranche delle lezioni è terminata il 16 luglio. Tra le attività organizzate dalla scuola a favore del recupero della socializzazione perduta durante i mesi passati caratterizzati dal Covid 19 e dell’incremento delle competenze culturali c’è stato, nelle prime tre settimane del mese, anche un corso completo di gioco del calcio, che è stato orchestrato, sui campi della Juvenilia, dall’ex capitano del Padova, Damiano Longhi, il regista del centrocampo che, nel 1994, portò i biancoscudati in serie A. Longhi è un’icona del calcio Padova degli anni’90: nel corso della sua lunga carriera ha giocato nel Modena, nella Reggiana e nell’Hercules Alicante, in Spagna e, come allenatore; ha portato alla vittoria anche il Campodarsego. Al corso di calcio hanno partecipato dieci ragazzine.

Agli 80 studenti della Briosco e delle elementari Muratori e Leopardi le attività non si sono limitate alle lezioni di calcio: per gli alunni sono stati organizzati laboratori, in particolare di pittura affidati alla pittrice Antonella Ranieri e corsi di potenziamento della lingua inglese con docenti madrelingua.

«Le nostre attività continueranno fino alla fine di luglio», spiega il preside Stefano Rotondi, «Dai fondi Pon abbiamo ricevuto 90 mila euro per due anni scolastici consecutivi. Credo che, in base a quanto deciso dal consiglio d’istituto e dal collegio dei docenti, li stiamo spendendo bene. Ha trovato forti consensi il corso di calcio affidato al campionissimo Damiano Longhi. Le famiglie hanno espresso soddisfazione; anche la mensa è totalmente gratuita. Voglio ringraziare sia le associazioni sportive che si sono messe a nostra disposizione e sia tutte le altre componenti con le quali stiamo organizzando tutte le altre attività».  

Video del giorno

Agrigento, l'appello dal letto di ospedale di una no-vax pentita: "Ho sbagliato, vaccinatevi tutti"

Insalata di lenticchie, spinaci, sedano e cipollotto al limone

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi