Contenuto riservato agli abbonati

Via alla campagna saccarifera, 500 lavoratori a Pontelongo

Parte martedì la lavorazione delle barbabietole con particolare attenzione a quelle biologiche. Impiegati trecento stagionali

PONTELONGO. Al via martedì la campagna saccarifera. Per lo storico zuccherificio, l’ultimo rimasto in attività in Italia insieme a quello di Minerbio (Bologna), si tratta di un vero e proprio rito che si ripete oramai da 111 anni. L’apertura è stata anticipata di almeno un paio di settimane rispetto al solito per dare modo di iniziare a lavorare sulle barbabietole biologiche che stanno trovando sempre più spazio nei terreni.

Video del giorno

Treviso, il sindaco Conte premia il ragazzo che ha salvato la bimba caduta dal secondo piano

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi