Contenuto riservato agli abbonati

Addio a don Rino, fu economo in diocesi e parroco a Ponte San Nicolò

Un anno fa aveva rinunciato all’incarico per la malattia Domenica si è spento in casa. Il funerale domani a Legnaro

PADOVA. A marzo dell’anno scorso fu l’unico in tutta la diocesi a sfidare il lockdown: «Il mio capo è Dio, non Conte», disse a chi gli contestava di aver celebrato messa, anche se solo per una decina di fedeli distanziati. Ma a queste prese di posizione don Rino Pittarello non era nuovo. Nel 2017 si oppose con i fatti al decreto Lorenzin che imponeva il vaccino ai bambini per frequentare l’asilo.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Stati Uniti: una pioggia di orsacchiotti sul campo da hockey, ma è per beneficenza

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi