Lob’s raddoppia: nuovo ristorante in piazza Eremitani

La sfida dopo l’anno duro dell’emergenza sanitaria.  «Monselice funziona, ora apriamo nella nostra città»

PADOVA. Lob’s raddoppia. Dopo l’apertura di Monselice, a fine 2018, la nuova insegna di ristorazione del gruppo veneto Dmo Spa apre anche a Padova. Lo farà a settembre e in grande stile, scegliendo il centro storico e una posizione strategica: piazza Eremitani, nell’immobile che fino a poco tempo fa ospitava un altro locale, “Gabin”. Un’apertura che, in epoca Covid, è anche una sfida. E un’opportunità per l’occupazione: la proprietà sta infatti cercando venti persone da assumere, in diversi ruoli, nel nuovo locale del centro padovano.

«Siamo molto contenti di poter finalmente aprire un nuovo ristorante e di farlo a Padova, la nostra città» ha commentato Fabio Celeghin, titolare del gruppo. «L’esperienza di Monselice ci ha dato soddisfazione, per questo abbiamo deciso di replicare la nostra formula, unica in Italia».

Lob’s - crasi del termine americano lobster, astice - offre le diverse pietanze della giornata: dalla colazione, dolce e salata, fino al pranzo e alla cena, attraverso il sapore della cucina americana dell’East Coast, nell’atmosfera tipica della taverna del mare sull’Atlantico.

«Dopo il durissimo colpo che la pandemia e i conseguenti lockdown hanno dato a tutto il mondo della ristorazione, ripartiamo con questa nuova sfida», continua Celeghin. «Il desiderio di Lob’s è accompagnare i suoi ospiti alla scoperta dell’America, in un viaggio attraverso i sapori della cucina tipica dell’East Coast a base di pesce, burger e crostacei. Senza dover prendere l’aereo vi portiamo nel Maine, quel piccolo stato americano dove la natura domina incontrastata, tra boschi e porticcioli affacciati sull’oceano e la cucina è una vera istituzione. Basta solo entrare per respirare l’atmosfera unica di quei luoghi: tra reti da pesca, barche e arredi tipici, tutto è come nelle taverne affacciate sull’Atlantico.

E per i ragazzi potrebbe anche trasformarsi in una opportunità di lavoro. «Si ricercano», aggiunge il titolare, «venti figure professionali».

Le candidature sono aperte a questo link: https://www.dmospa.it/offerte-di-lavoro/dmo-ristorazione».

Video del giorno

Arresti per infiltrazioni della camorra a Bibione, il video dell'operazione della Dia

Timballo di alici

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi