Contenuto riservato agli abbonati

Amianto da bonificare in scuole e ospedali, a Padova interventi per 7,9 milioni di euro

La bonifica di un tetto in amianto

Saranno finanziati dalla Regione grazie a fondi Cipe. L’Usl chiede la somma più importante per nove strutture sanitarie

PADOVA. Amianto da smaltire in scuole, ospedali ed edifici pubblici: in Veneto sono oltre 14 milioni gli investimenti necessari, e metà di questi arrivano da Padova e provincia. È quanto emerge dalla graduatoria appena stilata dalla Regione, chiamata a raccogliere gli interventi di bonifica prioritari di tutto il territorio veneto, per distribuire i 10, 2 milioni di euro messi a disposizione dal Cipe, il Comitato interministeriale per la programmazione economica del Governo.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid, Marco Melandri ritratta: "Era una battuta, non mi sono fatto contagiare volontariamente"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi