Contenuto riservato agli abbonati

Amianto da bonificare in scuole e ospedali, a Padova interventi per 7,9 milioni di euro

La bonifica di un tetto in amianto

Saranno finanziati dalla Regione grazie a fondi Cipe. L’Usl chiede la somma più importante per nove strutture sanitarie

PADOVA. Amianto da smaltire in scuole, ospedali ed edifici pubblici: in Veneto sono oltre 14 milioni gli investimenti necessari, e metà di questi arrivano da Padova e provincia. È quanto emerge dalla graduatoria appena stilata dalla Regione, chiamata a raccogliere gli interventi di bonifica prioritari di tutto il territorio veneto, per distribuire i 10, 2 milioni di euro messi a disposizione dal Cipe, il Comitato interministeriale per la programmazione economica del Governo.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Maltempo in Grecia, un pullman viene "inghiottito" da una voragine

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi