Finisce fuori strada in curva con la moto e muore

Tragedia in provincia di Treviso, sulla Feltrina, nel primo pomeriggio. La vittima è un uomo di 63 anni della provincia di Padova. Inutili i tentativi da parte del 118 di rianimare il motociclista

PEDEROBBA. Tragedia sulla strada, nel primo pomeriggio di oggi 5 luglio, sulla Feltrina a Pederobba, in corrispondenza dei Cementi Rossi, la stessa zona dove un tunisino, sabato pomeriggio, è annegato nel Piave nel tentativo di salvare la figlia 14enne. A perdere la vita un motociclista 63enne di Trebaseleghe, Gianni Rosa, che è finito fuori strada autonomamente affrontando una curva e finendo nel piccolo fossato che costeggia la strada. Inutile ogni tentativo di rianimarlo da parte del 118. Traffico bloccato per i rilievi.

Probabilmente la velocità era elevata e quando il motociclista ha affrontato la curva che piega verso sinistra, poco prima della strada che porta al fiume Piave e alla CementiRossi, la Yamaha 600 è andata a strisciare contro il guard rail. Lui è volato via ricadendo poi sull’asfalto a parecchi metri di distanza dal punto in cui era avvenuto l’impatto con la barriera metallica e la moto è finita dalla parte opposta, contro il muraglione che delimita la Feltrina, prima di fermarsi a ruote all’aria nel canale laterale.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Juve-Roma, il labiale di Orsato: ''Sui rigori non si dà vantaggio, se poi li sbagliano non è colpa mia''

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi