Contenuto riservato agli abbonati

L’incidente in via Chiesanuova. Amici e compagni ancora increduli: «Con Pigi ogni momento era prezioso»

Una bella immagine di Piergianni Cesarato, a destra con la mamma

Il ricordo di Piergianni Cesarato, il ragazzo morto a 17 anni. L’insegnante: «Educato e con una vivida intelligenza». La Virtus Padova: «Grandi qualità umane e passione per il basket»

PADOVA. La notizia della morte di Piergianni Cesarato, il 17enne che ha perso la vita mercoledì sera in un incidente in moto in via Chiesanuova, in poche ore ha fatto il giro della città. Tante le persone che conoscevano il ragazzo e la sua famiglia – il papà Nicola e lo zio Andrea sono titolari di due grandi aziende tessili a Sarmeola e a Veggiano – e che sono rimaste scioccate di fronte a una così grande tragedia.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Cherchi: ex della Mala del Brenta invecchiati ma ancora molto pericolosi

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi