È morto a 90 anni l’esule d’Istria Millevoi

È morto venerdì scorso a 90 anni Tomaso Millevoi, già docente di geometria al dipartimento di matematica del Bo e uno tra gli ultimi esuli dell’Istria, originario di Albona (Labin in croato). Per ricordare la tragedia di molti italiani giuliani e dalmati scacciati dalle truppe di Tito dopo la guerra, Millevoi è stato ospite in diversi convegni e spesso a parlare con gli studenti delle scuole, che restavano colpiti dai suoi racconti sulla cattura del padre, le operazioni di ricerca e il ritrovamento del corpo in una cava di bauxite, e del devastante riconoscimento da parte di sua madre. È numerosa la comunità di albonesi che vivono a Padova e grazie al loro impegno è stata posta in via Oberdan una lapide in memoria dei Martiri delle Foibe. —

Video del giorno

L'Aquila, abbattuto il Viadotto Cerqueta sulla A24: la demolizione controllata vista dal drone

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi