Contenuto riservato agli abbonati

L’attentatore di Bagnoli ripreso dalle telecamere. Il testimone: «Un uomo solo a piedi»

Andrea Parton in barca a vela con gli amici

Caccia al movente, la pista passionale non è l’unica. L’aereo, la barca, gli affari: la bella vita di Andrea il macellaio

BAGNOLI. Una persona ripresa di spalle davanti alla macelleria. Un uomo che si accuccia un attimo e, subito dopo, si allontana a piedi in direzione di San Siro. L’attentatore che con un tubo ripieno di esplosivo ha fatto saltare la macelleria Parton di Bagnoli è stato ripreso dalle telecamere della videosorveglianza comunale. Non solo, c’è anche un residente che si è affacciato alla finestra subito dopo il botto e ha visto qualcuno scappare.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Strage Salvemini, 31 anni dopo: il corteo dei mille studenti

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi