Al museo per giocare e imparare: settimane gratuite per i bambini

ABANO TERME

Una summer school al servizio dei bimbi della città. Coop Culture in collaborazione con l’Istituto comprensivo e il Comune, dal 12 luglio al 6 agosto propone la summer school “Al museo giocando ripassiamo”. Dice l’assessore all’Istruzione Cristina Pollazzi: «Questa iniziativa è piena di spunti per la crescita intellettuale e culturale dei fruitori e viene incontro alle difficoltà economiche delle famiglie in questo difficile momento».


Il progetto, curato da Chiara Marangoni, è dedicato ai bambini della scuola primaria dai 6 ai 10 anni: a loro verranno dedicate 4 settimane tematiche ricche di laboratori, materiali, idee e spunti. Ogni settimana nel museo di villa Bassi verranno accolti 45 bambini, dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 13. Saranno formati gruppi di circa una decina di bimbi che lavoreranno distanziati, in parte nell’ampio parco, in parte all’interno del museo, a rotazione, muovendosi e cambiando spazi e materie, utilizzando materiali sempre vari e igienizzati, messi a disposizione da Coop Culture. La dirigente dell’Istituto comprensivo Vittorino da Feltre, Barbara Stevanin, ritiene stimolante il fatto che ogni settimana verrà sviluppato un tema particolare, inerente alla cittadinanza attiva. Infatti, nella prima settimana (12-16 luglio) il tema sarà: “io cittadino…”, nella seconda (19-23 luglio) “Missione possibile, ricicliamo! ”, nella terza (dal 26-30 luglio), invece, si affronterà il tema della diversità tra le persone, mentre nella quarta ed ultima settimana (2-6 agosto) il tempo e il gioco saranno dedicati alle parole, alla scrittura e alla recitazione.

Oltre ai laboratori creativi e alle letture animate, uno spazio sarà sempre dedicato ai libri della biblioteca civica di Abano scelti con la responsabile della sezione ragazzi Laura Padovan. “Al museo giocando, ripassiamo” non prevede costi per le famiglie: l’iscrizione, riservata solo ai bimbi frequentanti l’Istituto comprensivo di Abano, avviene attraverso il link proposto ai genitori riportato nel registro elettronico. —

f. fr.

Video del giorno

Valdobbiadene, il femmicida del Piave verso il carcere di Treviso

Estratto di mela, sedano, cetriolo e lime

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi