Escursionista soccorsa nel Vicentino

Attorno alle 13.20 di ieri, su richiesta del gestore del Rifugio Bertagnoli, a Crespadoro (Vi), è stato allertato il Soccorso alpino di Recoaro–Valdagno. Salendo con altre quattro persone la ferrata Viali, un’escursionista di 50 anni, M.F., di Casale di Scodosia, non era stata infatti più in grado di proseguire sfinita dalla stanchezza. Un’amica era rimasta con lei e gli altri tre compagni avevano proseguito lungo il percorso attrezzato, fino a trovare copertura telefonica e lanciare l’allarme. Quattro soccorritori hanno raggiunto le due donne. Uno ha ultimato l’itinerario assieme all’amica, gli altri tre hanno invece calato la donna per circa 300 metri fino alla partenza della ferrata, per poi tornare con lei al Bertagnoli.

Video del giorno

Tamberi medagliato: "Cari padovani, cari veneti, un pezzetto è anche vostro"

Frittata con farina di ceci e zucchine

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi