Contenuto riservato agli abbonati

Rubano, muore a 48 anni tra le braccia del marito per una crisi respiratoria

Selina Boido con il marito Moreno Pescarolo

A ottobre 2019 aveva avuto una polmonite bilaterale, l’1 maggio le era stato inoculato il vaccino Pfizer. Eseguita l’autopsia 

RUBANO. È morta a 48 anni per una crisi respiratoria e ci sono almeno due circostanze che rendono questo decesso un caso da indagare: una è che qualche giorno prima aveva fatto il vaccino, la seconda è che in tempi non sospetti era stata colpita da una polmonite bilaterale.Selina Boido, di Villaguattera di Rubano, è morta tra le braccia del marito Moreno Pescarolo.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Cavalla e conduttrice cadono in un fosso. Salvate dai pompieri

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi