Contenuto riservato agli abbonati

Pasti personalizzati per Fido. Un’app per il delivery dei cani

Il progetto è stato realizzato da tre giovani intraprendenti. «Vogliamo collaborare anche con associazioni impegnate nella pet therapy e disabilità»

CITTADELLA. Delivery per il miglior amico dell’uomo? La risposta per le esigenze alimentari dei cani arriva da una start up cittadellese, MyRagoo, che gioca sul suono della tradizione – il ragù fatto in casa dalla nonna – e sull’assonanza con la app digitali di consegna a casa. Il mix di cervelli alla base del progetto è quello che unisce l’anima cinofila di Filippo Bodo, quella digitale del fratello Alessandro e l’esperienza imprenditoriale di Nicola Sartore, che ha traghettato la Sariv di Fontaniva da azienda familiare a realtà 4. 0.

È Sartore a raccontare la genesi del progetto: «L’idea è maturata durante il lockdown, un periodo in cui il desiderio di intraprendere non si è fermato, e noi volevamo offrire un servizio nuovo».

Ed ecco quindi l’offerta di «un cibo personalizzato per gli amici a quattro zampe, che si ordina online ed arriva dritto alla porta di casa. Avevamo bisogno di un centro cottura e quindi abbiamo preso in affitto un locale che aveva chiuso a Mestrino e gli abbiamo dato nuova vita: a noi serviva essenzialmente la cucina, l’area bar è diventata lo spazio spedizioni. Siamo partiti da un paio di settimane, mettendo in fila una cinquantina di invii, si è interessato a noi un allevamento di labrador».

La molla è stata la passione di Filippo, che racconta la sua storia sul sito di myragoo. it: «Il mio amstaff Thor stava male. Esasperato da tanti tentativi inutili, ho iniziato a nutrirlo con cibo preparato in casa, cucinando io stesso la sua porzione, partendo dagli stessi ingredienti con cui sono solito preparare il cibo per me: carni di alta qualità, verdura e frutta fresche. E Thor pian piano ha iniziato a guarire».

La via della guarigione è stata quindi quella di mangiare sano. Perché sia per uomini che cani vale la regola che “siamo ciò che mangiamo”. Myragoo. it coltiva anche la dimensione sociale: «Desideriamo collaborare con le associazioni, come Cave canem, che si impegnano nella pet therapy e nel supporto a persone con disabilità», sottolinea Sartore, «è un nuovo servizio che desideriamo si intrecci ad una capacità d’impatto sociale». Per il benessere di tutti. 

Video del giorno

Napoli, l'operatore ecologico sparge i rifiuti per strada: le immagini dalle telecamere di sicurezza

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi