Contenuto riservato agli abbonati

I danni del maltempo: Alta e Bassa padovana sferzate da grandine e pioggia

Il vento ha abbattuto alberi a Cittadella, danni alle colture agricole. Si valuta la richiesta dello stato di calamità naturale

PADOVA. Ancora grandine e pioggia, il maltempo non concede tregua a tutta la provincia di Padova. Ieri pomeriggio vento e pioggia si sono abbattuti nell’Alta: i vigili del fuoco di Cittadella sono stati impegnati in via San Daniele, a Grantorto, dove è stato necessario mettere in sicurezza le strade dopo la caduta di alcune piante.

Lavoro straordinario dei pompieri anche a Cittadella per alcuni straripamenti, mentre il forte vento ha provocato disagi a San Martino di Lupari e a Campodarsego, dove sono stati sistemati alcuni cavi dell’Enel.

Grandine

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid, 3783: la falsa notizia dei morti in Italia

Grano saraceno al limone e rosmarino con rana pescatrice croccante su crema di sedano rapa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi