Un aspiratore per le cicche pulirà i portici del centro

È partita nei giorni scorsi la sperimentazione di nuovi servizi di igiene urbana interamente dedicati ai portici pubblici del centro storico. Per potenziare le attività già svolte normalmente e intervenire con maggior prontezza ed efficacia, AcegasApsAmga e Comune hanno messo in campo una squadra dedicata ai portici pubblici, composta da operatori specializzati e nuovi mezzi impegnati a garantire maggior decoro delle aree. In particolare, le nuove tecnologie a disposizione saranno costituite da lavapavimenti industriali e innovative macchine aspira-cicche di sigaretta, che saranno testate tutte le mattine fino a ottobre, con sospensione nel periodo invernale per garantire sicurezza ai pedoni, evitando il disagio e l’eventuale scivolamento connesso alle basse temperature e all’attività di lavaggio stradale. I cittadini vedranno all’opera gli operatori e i nuovi mezzi nei principali portici pubblici del centro, con frequenza alternata di tre giorni alla settimana, da lunedì al sabato, dalle 9 alle 15. Alla fine del test, l’amministrazione valuterà se rinnovare il progetto anche per l’anno prossimo. —



Video del giorno

Incidente sull'A1, in fiamme un'autocisterna: le immagini riprese da un testimone

Estratto di mela, sedano, cetriolo e lime

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi