La Provincia sospende il canone per i tassisti

ABANO TERME

Accordo raggiunto tra consorzio Arte Taxi e la Provincia per la sospensione del canone d’affitto del locale, adibito a sede dei tassisti e di proprietà della Provincia, situata in isola pedonale, all’ex Apt. Giovedì i tassisti sono hanno incontrato il presidente della Provincia Fabio Bui e hanno ottenuto il risultato sperato. «La richiesta era più che legittima» spiega Bui «La crisi del turismo e del settore dei tassisti è marcata e quindi abbiamo deciso di sospendere il pagamento del canone fino a settembre. Poi, dovesse perdurare la crisi, siamo pronti ad allungare la sospensione fino a fine anno. Non sono questi soldi a far saltare il bilancio della Provincia». «Siamo felici e riconoscenti all’Ente provinciale», commenta Paride Varotto del consorzio Arte Taxi. ––


F. FR.

Patate novelle croccanti con asparagi saltati, uova barzotte e dressing allo yogurt e senape

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi