Barbieri, estetiste e parrucchieri al lavoro sabato

MONTEGROTTO TERME

L’amministrazione comunale di Montegrotto in soccorso di barbieri, parrucchieri ed estetiste, ma anche di ristoratori e baristi. Il sindaco Riccardo Mortandello da una parte ha firmato un’ordinanza che permetterà l’apertura di barbieri, parrucchieri ed estetiste il primo maggio, dall’altra ha deciso di concedere gratuitamente a ristoratori e baristi l’estensione del plateatico esterno.


«Nel rispetto di tutte le misure nazionali, regionali e locali tese al contenimento dell’emergenza Covid- 19, nella giornata di sabato primo maggio le attività di servizio alla persona, barbiere, acconciatore, estetista-tatuaggio e piercing, hanno facoltà di restare aperte al pubblico dalle ore 7 alle 22», dice il sindaco Riccardo Mortandello spiegando l’ordinanza firmata ieri mattina. «Gli esercizi interessati all’apertura provvederanno all’esposizione dell’orario modificato attraverso cartello esposto. Le attività interessate dall’ordinanza dovranno attenersi alle varie prescrizioni nazionali e regionali legate all’emergenza epidemiologica da Covid-19». Ma la mano tesa verso il commercio sampietrino non si esaurisce qui. «Abbiamo infatti deciso di concedere gratuitamente l’estensione del plateatico esterno agli esercizi pubblici, quindi bar e ristoranti, dato che da lunedì si può somministrare solo all’aperto», afferma, annuncia Mortandello. «Tutto questo ovviamente dove sarà possibile e fino a quando terminerà l’emergenza e la necessità di utilizzare spazi esterni a volontà per poter lavorare. Come amministrazione comunale stiamo facendo di tutto per consentire ai nostri commercianti di lavorare in sicurezza. Montegrotto non vede l’ora di poter riabbracciare i propri turisti». —

F.Fr.

Patate novelle croccanti con asparagi saltati, uova barzotte e dressing allo yogurt e senape

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi