Apre una nuova attività nell’Abano Storica «Coronato un sogno»

ABANO TERME

Un’altra attività apre nel quartiere San Lorenzo, ad Abano. Dopo il fruttivendolo La Staza e la vineria Le Querce, sempre alla rotatoria di fronte al Green bar, ecco sorgere una fioreria, Fleur creazioni. Le titolari, Ilaria Barina e Donatella Fiorilla, hanno deciso di investire nel quartiere dell’Abano Storica, dando un segnale di speranza in un periodo segnato dalla pandemia Covid-19.


«Coroniamo un sogno coltivato da tanto tempo», osservano Ilaria e Donatella. «Le nostre amiche del negozio a fianco, Etape 01, Stefania Crosta e Monica Crivellaro, ci hanno avvisate qualche mese fa che si era liberato il negozio dove c’era un tempo una parrucchiera e non ci abbiamo pensato su un secondo. Per noi è la prima esperienza nel settore (Ilaria è stata una manager per una multinazionale e Donatella ha lavorato in una profumeria). Ci siamo conosciute a dei corsi e abbiamo deciso di tentare questa esperienza ad Abano (città di Donatella e adottiva di Ilaria)».

«Il posto e il quartiere ci piacciono molto e aprire adesso deve essere un segnale che bisogna avere coraggio e andare avanti», proseguono. All’inaugurazione erano presenti il sindaco Federico Barbierato e il suo vice Francesco Pozza. «L’Abano Storica si sta affermando sempre più come il cuore pulsante della città», ha detto il primo cittadino. —





Patate novelle croccanti con asparagi saltati, uova barzotte e dressing allo yogurt e senape

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi