«Solidarietà alle Cucine con doni alimentari»

L’associazione degli agricoltori padovana Coldiretti dimostra la sua solidarietà alle Cucine popolari di via Tommaseo con la donazione di prodotti alimentari.

«Le Cep sono un’istituzione da sempre vicina a chi si trova in difficoltà – sottolineano gli agricoltori – e il nostro sostegno non poteva mancare». La vicinanza arriva dopo le polemiche degli ultimi giorni, con l’ennesimo attacco di alcuni residenti e la risposta trasparente di don Luca Facco, presidente della Fondazione Nervo Pasini, a cui fanno capo le Cucine.


«Non comprendiamo le polemiche di questi giorni – scandisce Massimo Bressan, presidente di Coldiretti – Esprimiamo tutta la nostra solidarietà a don Luca Facco, a suor Albina Zandonà e a tutti i volontari che ogni giorno si preoccupano di fornire un pasto caldo a chi bussa alla loro porta, fra i quali ci sono molti nuovi poveri, persone che si trovano in difficoltà anche a mettere insieme pranzo e cena, che nelle Cucine Popolari trovano un aiuto disinteressato». —

e. sci

Patate novelle croccanti con asparagi saltati, uova barzotte e dressing allo yogurt e senape

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi