“Aspirano” tremila euro al distributore self-service

GALZIGNANO

Ladri ingegnosi in azione domenica notte all’area di servizio “Q8” di viale delle Terme, la strada che collega Galzignano a Battaglia. Con uno stratagemma dai particolari che sono al vaglio dei carabinieri della Compagnia di Abano Terme, sono riusciti ad “aspirare” dal tesoretto di una colonnina self-service per l’erogazione di carburante, la somma di 3.000 euro.


Dopo aver asportato la bocchetta di plastica dove si inseriscono le banconote, attraverso lo spacco sono riusciti a risucchiare il denaro. Sembra che si siano avvalsi di un tubicino di modeste dimensioni collegato ad un aspiratore del tipo Folletto.

Il colpo è stato messo a segno nel cuore della notte, quando la strada era semideserta. A compiere il furto sembra sia stata una persona col volto travisato dalla mascherina anti-covid, occhiali scuri e da un berretto calato sulla fronte. —





Patate novelle croccanti con asparagi saltati, uova barzotte e dressing allo yogurt e senape

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi