Tendopoli in Brenta Multati due minori

VIGONZA

La polizia locale è intervenuta nei giorni scorsi sull’argine del Brenta, in via Martiri della Libertà, dov’era stata segnalata la presenza di un accampamento abusivo. Al loro arrivo gli agenti, coordinati dal comandante Massimo Bettella, hanno trovato quattro tende da campeggio, due biciclette e coperte nonché altro materiale abbandonato a terra insieme a sacchetti di plastica e immondizie. C’erano anche due minorenni di nazionalità romena, che sono stati portati al Comando per l’identificazione. I due ragazzi sono stati poi affidati a un parente maggiorenne rintracciato attraverso i numeri telefonici che avevano nei loro cellulari. I due “campeggiatori” sono stati multati per 100 euro ciascuno per aver violato le norme sul campeggio abusivo sugli argini. L’area è stata bonificata dagli operatori Etra. È il secondo sgombero nel giro di una setitmana sempre sullo stesso punto dell’argine del Brenta a San Vito.


G. A.

Fiammiferi di asparagi con aspretto di ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi