Incendio alla Spinello Distrutti due trattori e quintali di foraggio

TEOLO

Distrutti due grossi trattori e parecchi quintali di foraggio ricoverato all’interno di un grosso deposito agricolo. È questo il bilancio di un pauroso rogo che si è sviluppato nella tarda serata di venerdì nell’azienda agricola dei fratelli Spinello di via Tullio Lombardo, in località Praglia di Teolo.


Sul posto intorno alle ore 23 sono intervenuti i vigili del fuoco del comando di Padova e del distaccamento di Abano Terme con due mezzi: un’autopompa e un’autobotte e sette operatori. Le operazioni di spegnimento e di completa bonifica del magazzino sono durate circa quattro ore. A dare l’allarme sarebbe stato un vicino di casa che si è accorto del bagliore nella zona del ricovero attrezzi. Sulle cause del rogo stanno indagando i tecnici dei vigili del fuoco. Quello che pare certo è che non si tratta di un incendio doloso. I titolari dell’azienda agricola, nel tardo pomeriggio di venerdì, avevano bruciato delle sterpaglie in un terreno adiacente la cascina. Sembra che, spinti dal vento, alcuni tizzoni rimasti accesi siano finiti nel magazzino dove si trovavano le rotoballe di foraggio. Le fiamme hanno trovato facile esca e nel giro di pochi minuti l’intera partita di fieno è andata a fuoco. Le operazioni di spegnimento e di bonifica del sito sono state piuttosto complesse. I pompieri hanno dovuto spostare all’esterno con una pala meccanica e disfare buona parte delle rotoballe per poter domare del tutto le fiamme. —

Gianni Biasetto

Patate novelle croccanti con asparagi saltati, uova barzotte e dressing allo yogurt e senape

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi