Rifiuta il Tso e si barrica in casa a Santa Giustina in Colle. Prova a colpire un vigile con la forca

Le forze dell'ordine in forze a Santa Giustina in Colle per l'anziano barricato in casa

Ore di tensione in paese, il 61enne è in precarie condizioni di salute. Sono intervenuti anche i carabinieri

SANTA GIUSTINA IN COLLE. Un uomo di 61 anni si barricato in casa mercoledì mattina a Santa Giustina in Colle. Secondo quanto si apprende, stava cercando di sottrarsi a un trattamento sanitario obbligatorio impostogli per le sue precarie condizioni di salute mentale.

A prelevarlo c'erano le pattuglie dei vigili urbani del paese, ma quando uno di loro si avvicinato per cercare di farlo uscire di casa, il 61enne ha tentato di colpirlo con una forca.

Paese blindato per un Tso, parla il sindaco: "Situazione complessa e inaspettata"

Fortunatamente l'agente di polizia locale era debitamente equipaggiato con uno scudo protettivo, che aveva indossato per precauzione prima dell'intervento. Le trattative per portare il paziente fuori casa sono ancora in corso. Al momento l'uomo ancora asserragliato nella sua abitazione; sul posto anche i carabinieri.

Banana bread al cioccolato

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi