Contenuto riservato agli abbonati

A Maserà e Teolo i medici di base vaccinano i primi pazienti

La squadra dei vaccinatori di Maserà

Sessanta persone allo studio coordinato dal dottor Guerra . Dosi al palazzetto dei Vicari, sede del museo “Formaggio” 

MASERA’. «È stato un vero e proprio colpo di fortuna e una gradita sorpresa ricevere la chiamata del mio medico curante per la vaccinazione. Una comodità assoluta, senza code, né attese o altri disagi. In venti minuti ho fatto tutto, cosa chiedere di meglio?». Giorgio Galeazzo, classe 1947, è il primo dei sessanta pazienti vaccinati il 3 aprile nel centro allestito dalla Medicina di Gruppo Integrata di Maserà nella Casa delle Associazioni.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Prostituzione e violenze sessuali, sgominata a Bologna banda che reclutava giovani ragazze albanesi

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi