Contenuto riservato agli abbonati

Ponso, ingegnere aerospaziale muore a 37 anni

Dopo una carriera universitaria brillante, Alberto Villa lavorava alla Mta di Conselve: nel 2019 colpito da tumore al cervello 

PONSO. «In questi mesi di malattia, Alberto ci ha insegnato la vera dignità: anche in questo è stato un esempio per tutti noi». Alberto Villa è mancato il 13 marzo, nella sua abitazione di Ponso, a soli 37 anni: da un anno e otto mesi combatteva contro un tumore al cervello.

Marito, ingegnere, appassionato ciclista e pescatore: Alberto era tutto questo.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Natale a Padova: il mapping sulle facciate del Duomo e di Santa Giustina

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi