Shopping di Tecnoeka Acquisita la Ato per la sinergia mondiale

borgoricco

Al via l’integrazione tra la padovana Tecnoeka e Ato Srl, la piccola società di Castello di Godego in provincia di Treviso, titolare del marchio Sincold. Ato, forte di un fatturato 2019 di 2 milioni di euro e 10 dipendenti, è titolare di un marchio da oltre vent’anni riconosciuto nella produzione di abbattitori di temperatura e attrezzature per la refrigerazione. Ad annunciare l’acquisizione la stessa Tecnoeka, pmi da 100 dipendenti e un fatturato 2019 di 20 milioni, attiva nel settore dei forni professionali a convenzione, presente in più di 100 paesi al mondo.


Le due realtà potranno, pur nella loro autonomia, coniugare le attività distributive tanto nel mondo della cottura professionale che nel mercato della refrigerazione dove potranno esprimere una forte sinergia nel segno del Made in Italy. Una prima importante iniziativa è stata la creazione del nuovo marchio “Sinofcold”, in un’ottica di piena continuità delle attività dal punto di vista tecnologico e produttivo. «Questa acquisizione» dichiara l’amministratore unico di Tecnoeka Srl, Cristina Lora, «è stata fortemente cercata e conclusa con l’obbiettivo di consolidare la posizione di Tecnoeka nel mercato del commercial food equipment, valorizzando eccellenze industriali italiane ed ottimizzando i suoi canali distributivi: potremo affrontare cottura, abbattimento e mantenimento del cibo e delle pietanze preparate nelle cucine professionali di tutto il mondo. La competenza dei due team che continueranno a lavorare in modo autonomo sarà volta a premiare il successo di questo piano di sviluppo». —



Video del giorno

Camorra a Bibione, arrestato il presidente Ascom Morsanuto: ecco la perquisizione

Insalata di pollo con mele, rucola e spinacini

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi