Una vittima e 264 contagi Aumentano i ricoveri

In ventiquattro ore dieci nuovi ingressi in ospedale, salgono  anche le Terapie intensive I decessi hanno raggiunto quota 1.440, i positivi sono 6.288

padova

Anche la contabilità della pandemia delle ultime ventiquattr’ore conferma quella da diversi giorni è una curva crescente: più contagi, più positivi e nuovi ingressi in ospedale sono i dati che ribadiscono come il Covid 19 stia riprendendo la sua corsa.


Tra lunedì e ieri sono stati 264 i nuovi casi di positività rilevati con la campagna di screening, dato che porta il numero complessivo di soggetti attualmente affetti da Sars-Cov2 a 6.288 tra Padova e provincia, su un totale veneto di 25.232. da lunedì si è registrata una sola nuova vittima: i decessi causati dal Covid sono quindi passati da 1.439 a 1.440. In Veneto il virus ha ucciso finora 9.888 persone.

Da inizio emergenza sanitaria i padovani che hanno contratto l’infezione da coronavirus sono stati 62.951, mentre 55.223 sono quelli guariti.

Come l’analisi degli indicatori della pandemia ha insegnato in passato, all’aumento dei contagi fa seguito quello dei ricoveri. E purtroppo la conferma arriva dagli ospedali: in un giorno si è passati da 280 a 290 pazienti. Sono saliti da 218 a 223 quelli ricoverati nei reparti Infettivi e da 35 a 38 quelli più gravi per cui è stato necessario il ricovero in Terapia intensiva.

Negli ospedali di comunità i pazienti sono passati dai 27 di lunedì ai 29 di ieri sera. L’incremento di tutti i parametri sta seriamente preoccupando proprio gli ospedali che temono di dover riconvertire di nuovo i reparti per dedicarli a i pazienti Covid, sacrificando l’assistenza ordinaria. —



Frullato di fragole, carote e semi oleosi

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi