Contenuto riservato agli abbonati

Trovato morto dentro una tenda a 43 anni, giallo a Padova

Il magistrato sequestra il suo zaino, potrebbe essere stato fatale un improvviso malore: disposta l'autopsia

PADOVA. E' stato trovato morto all'interno di una tenda in via Lombroso. Si tratta di un 43enne, tossicodipendente già in cura al Sert, Roberto Rugo. Mercoledì in tarda mattinata è arrivata sul posto la polizia.

Un trattto di via Lombroso

Nella tenda c'erano due boccette di metadone ma nessuna siringa: l'uomo potrebbe essere morto quindi per un malore fatale. Di quanto accaduto è stato avvisato il sostituto procuratore Sergio Dini che ha disposto il sequestro della tenda e dello zainetto del 43enne, in attesa di cercare indizi per stabilire l'esatta causa del decessso.

Misterioso decesso a Padova, la polizia scientifica in via Lombroso

Inoltre il magistrato ha disposto l'autopsia per stabilire anche se mel suo corpo fosse presente della droga. Via Lombroso è una laterale di via Chiesanuova, di fronte alla caserma Pierobon.

Banana bread al cioccolato

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi