Rubava nelle borsette delle colleghe, denunciata 23enne impiegata di Bagnoli

Erano custodite all'interno di un armadio dove lei ogni tanto andava e prelevava. In tutto le vengono contestati ammanchi per 200 euro.

BAGNOLI DI SOPRA. Rubava nelle borsette delle colleghe, ma alla fine le è andata male ed è stata denunciata. Nei guai è finita una 23enne residente a Bagnoli di Sopra. La donna lavorava in una agenzia di assicurazioni di Conselve dove si registravano dei piccoli furti di denaro dalle borse delle dipendenti.

Alla fine i carabinieri, che hanno trovato evidenti riscontri, hanno accertato che ha rubato circa 200 euro in svariati colpi. Una volta 10 euro, un'altra 20 e via così. Le borse delle colleghe, compresa la sua erano custodite all'interno di un armadietto.

 

Banana bread al cioccolato

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi