Anziano cade nella web-truffa Due denunciati

Si portano a casa 2 mila euro per un fantomatico macchinario, poi si rendono irreperibili. L’ennesima truffa online è stata scoperta dai carabinieri di San Martino di Lupari che – dopo accurate indagini – hanno denunciato per truffa una donna di 53 anni, residente a Fuscaldo, in provincia di Cosenza, ed un 27enne di Venezia originario dell’Egitto. Il 10 febbraio scorso i due denunciati avevano convinto un 64enne di San Martino di Lupari a farsi consegnare su un vaglia postale 2 mila euro per l’acquisto di una macchina operatrice che aveva piazzato sul sito www. emacchinari. com.

S. B.


Frullato di fragole, carote e semi oleosi

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi