Contenuto riservato agli abbonati

Scaricano 5 tonnellate di materiali edili. Incastrati dalle telecamere, 4 denunce a Casalserugo

Il furgone utilizzato per scaricare i rifiuti edili

Calcinacci abbandonati in un terreno di via dell’Artigianato. Due mesi di appostamenti con fototrappole e video 

CASALSERUGO. Nel giro di qualche settimana avevano gettato su un terreno della zona artigianale circa 5 tonnellate di materiale edile di scarto, calcinacci di notevoli dimensioni e pezzi di cemento armato. Ad incastrare i responsabili i video delle fototrappole installate dalla polizia locale e delle telecamere della rete di videosorveglianza.

Ora dovranno rispondere dello smaltimento illecito di rifiuti e della creazione di una discarica abusiva, un reato ambientale penale.

A finire nei guai i due titolari di una ditta edile della provincia di Padova e due dipendenti di nazionalità straniera, esecutori materiali dello scarico abusivo dei rifiuti.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Natale a Padova: il mapping sulle facciate del Duomo e di Santa Giustina

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi