Contenuto riservato agli abbonati

Ecco come un padovano si è comprato una spider Ferrari pagando con bitcoin

La Veloce Classic di Veggiano ha ricevuto un bonifico di 76 mila euro. Pregnolato (Tinkl.it): «Le transazioni con criptovaluta sono tracciabili» 

la novità

L’acquisto è avvenuto il 22 gennaio scorso: un modello usato di Ferrari Modena 360, uno spider in produzione dal 1999 al 2004, nella rivendita di auto sportive e d’epoca Veloce Classic di Veggiano da parte di un anonimo compratore residente nella provincia di Padova. La novità sta nella transazione avvenuta tramite la criptovaluta bitcoin.

Per la prima volta, in Italia ma anche in Europa, un simile modello di auto viene acquistata grazie all’utilizzo della moneta virtuale.

Video del giorno

Checco Zalone in festa sulla barca dell’oligarca

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi