Parco di via San Bellino Gara al via per il chiosco che sorgerà a Mandriola

Albignasego

Pubblicato il bando per la gestione del nuovo chiosco che sorgerà nel parco di via San Bellino a Mandriola.


Il documento è disponibile sul sito della comune di Albignasego e la scadenza per la presentazione delle domande è fissata per le 12 di venerdì 19 febbraio. La durata del contratto di locazione sarà di sei anni, rinnovabile per un periodo analogo. Al futuro gestore si richiederà di provvedere all’arredamento del bar, sia interno che esterno, nonché di stilare un programma dei potenziali eventi che il locale potrà ospitare.

Ai fini del punteggio sarà valutato il curriculum del gestore, favorendo chi già lavora o ha lavorato nella ristorazione. La struttura vanta un’area di trenta metri quadrati interni e altrettanti nella parte esterna. Sarà disponibile probabilmente entro aprile. La proposta della realizzazione del chiosco era stata presentata dal Comitato Crea. Ti. Va. in occasione della terza edizione del bilancio partecipativo, risultando il progetto più apprezzato con 92 preferenze. «Il chiosco dovrà essere aperto al pubblico da marzo a novembre, per almeno cinque ore al giorno» spiega il sindaco Filippo Giacinti, «dalla domenica al giovedì fino alle 23, il venerdì e il sabato fino a mezzanotte. Imprescindibile l’assoluto divieto di posizionare, all’interno o all’esterno, slot machine e macchinette per il gioco d’azzardo di qualunque genere, oltre al divieto di vendita di alcolici e superalcolici ai minori».

«Dobbiamo ringraziare il comitato Crea. Ti. Va.», aggiunge l’assessore Valentina Luise, «per aver condiviso questo progetto, confrontandosi con gli uffici comunali per la localizzazione, la progettazione e le idee». ––

Rashad Jaber

Vellutata di asparagi al latte di cocco

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi