L’Olocausto e il Ricordo Eventi online in 10 Comuni

CAMPOSAMPIERO

“Memoriae 2021”: per ricordare l’Olocausto e la tragedia degli esuli istriani, giuliani e dalmati (10 febbraio, giorno del Ricordo), il Tavolo della Cultura del Camposampierese, con BiblioApe, ha organizzato 13 eventi che si terranno fino al 15 febbraio, a turno in ognuno dei Comuni della Federazione. «Cambia la modalità, che sarà on-line, ma non lo spirito dell’iniziativa, che trova le sue motivazioni nella necessità di ricordare affinché non cali l’oblio su vicende che hanno segnato la storia dell’umanità» spiega l’assessore di Campodarsego Fabio Marzaro. Per sottolinearne l’importanza, i consiglieri del Tavolo hanno girato un video in cui ciascuno legge un brano tratto da un libro sulla Shoah o sulle drammatiche vicende occorse agli italiani, sul confine orientale, al termine del secondo conflitto mondiale. I primi appuntamenti oggi a Piombino Dese, San Giorgio delle Pertiche, Villa del Conte e Villanova. —


Francesco Zuanon

Fiammiferi di asparagi con aspretto di ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi