Contenuto riservato agli abbonati

Positivi nelle scuole di Pozzonovo e Conche di Codevigo

Allarme dopo gli esami. Si continua con i tamponi. Nessun intervento alla “Sauro” 

CODEVIGO

È stato un lunedì di caos alla scuola elementare “Nazario Sauro” di Conche. Sul piedi di guerra i genitori, disorientati e sbalorditi per la gestione di un caso Covid ritenuta troppo superficiale. La scorsa settimana un bambino della classe prima aveva lasciato le lezioni dopo un malessere legato a un banale mal di pancia. Il tampone successivamente ordinato dal pediatra aveva però fatto emergere come il bambino fosse positivo al virus, benché praticamente asintomatico.

Tutti attendevano qualche comunicazione, che a ieri non era ancora arrivata. Così intanto ciascuno si è mosso secondo coscienza, in ordine sparso. Molti genitori dei compagni di classe si sono organizzati in maniera autonoma nel fine settimana per i tamponi. La stessa cosa hanno fatto anche quelli che hanno bambini in altre classi, preoccupati dal fatto che le maestre comunque tengono lezioni in tutta la scuola.

C’è poi chi invece si è rifiutato di fare tamponi preventivi, attendendo l’evolversi della situazione. Molti, per non rischiare, hanno comunque tenuto a casa i figli. Ieri, in prima e in seconda, erano presenti in tutto sei bambini. Il sindaco Francesco Vessio ha spiegato che l’Usl non ha ufficialmente comunicato alcuna positività mentre dalla direzione scolastica è arrivata solo la disposizione di indossare le mascherine in classe a scuola per tutto il tempo.

Situazione diametralmente opposta, in fatto di gestione, è quella che invece è stata registrata a Pozzonovo. Ieri mattina è stato comunicato un caso di Covid di un bambino della scuola dell’infanzia comunale di via Manzoni. Il pronto coordinamento tra Usl, scuola e Comune ha permesso di gestire al meglio la comunicazione alle famiglie che si sono mosse in maniera uniforme. La sezione, una quindicina di piccoli, è già in isolamento fiduciario in attesa di nuove comunicazioni legate agli esiti dei tamponi. —


 

Patate novelle croccanti con asparagi saltati, uova barzotte e dressing allo yogurt e senape

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi