Scontro frontale in Trentino. Muore donna di Borgoricco

Gabriella Pettenon, aveva 59 anni, e stava rientrando  a casa quando un autocarro ha sbandato invadendo la sua corsia. E' il secondo lutto che colpisce Borgoricco a poche ore dalla morte di Alex Trovò

LAVIS (Trento). Una donna di Borgoricco, Gabriella Pettenon, ha perso la vita in un incidente stradale a Lavis, verso le 14.30 di oggi pomeriggio mercoledì 28 ottobre 2020. Aveva 59 anni.
 
Sulla strada provinciale 235 all’uscita di Lavis si è verificato uno scontro frontale fra un camioncino e un’autovettura che ha coinvolto anche altri veicoli.
 
Da una prima ricostruzione sembra che sia stato l’autocarro ad invadere completamente la corsia opposta dove stava sopraggiungendo una macchina condotta da Gabriella Pettenon, che non ha avuto scampo.
 
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Lavis con 2 pinze idrauliche, due ambulanze di Trentino emergenza e l’elisoccorso. Gabriela Pettenon è deceduta sul colpo mentre due feriti di 55 e 60 anni sono stati trasferiti all’ospedale santa Chiara di Trento in codice rosso. Fra le ipotesi vista la dinamica dello scontro c’è anche un possibile malore dell’autista del mezzo pesante.
 
Si sono formate lunghe code che hanno generato forti ripercussioni del traffico nella tratta interessata. I carabinieri e la polizia locale stanno facendo i rilievi per capire la dinamica dello scontro mortale e le eventuali responsabilità. 
 
È il secondo incidente mortale che colpisce la comunità di Borgoricco in poche ore. Martedì 27, infatti, a Veternigo di Santa Mria di Sala ha perso la vita Alex Trovò, 18 anni, travolto da un’auto mentre tornava a casa da scuola in sella alla sua moto.

Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi