Coronavirus, a Padova scatta il divieto di bere bevande all'aperto dopo le 21

Tavoli in piazza dei Signori a Padova

Misura anti-movida decisa dal Comune dopo l'aumento dei casi di positività al Covid 

PADOVA. Dalle 21 di mercoledì 21 ottobre sarà vietato consumare qualsiasi tipo di bevanda su tutto il territorio comunale, a meno che non avvenga seduti all’interno di un locale. E’ quanto prevede un’ordinanza che sarà emessa dal Comune di Padova dopo che in mattinata si è tenuto in Prefettura il Comitato per l’ordine e la sicurezza. “Si tratta di una misura necessaria per evitare fenomeni di assembramento nelle zone maggiormente frequentate della città”, hanno spiegato al termine della riunione Antonio Bressa, assessore al Commercio, e Diego Bonavina, assessore alla Sicurezza.

Padova, da giovedì stop al consumo delle bevande all'aperto dopo le 21

 

Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi