Cagnolina rimane incastrata nel vano motore di un'auto, liberata dai pompieri

Singolare intervento dei vigili del fuoco nella serata di venerdì a Saletto di Vigodarzere: Camilla salvata

VIGODARZERE. È stato necessario smontare e abbassare il motore dal telaio per liberare un cane rimasto incastrato all’interno di un’auto. Questo l’intervento di soccorso dei vigili del fuoco accaduto nella serata di venerdì in via Don Beniamino Guzzo a Saletto di Vigodarzere.

I pompieri sono stati chiamati alle 21:40, dopo i vani tentativi del proprietario di liberare “Camilla”, un meticcio di media taglia, che non si capisce come possa essersi infilata nel vano motore.

Dopo circa un’ora e mezza gli sforzi dei soccorritori sono andati a buon fine, riuscendo a liberare l’animale del tutto illeso.

Video del giorno

L'ultima gaffe della sardina Santori: in moto contromano sulla preferenziale

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi