Padova. In tram senza mascherina. Multa da 400 euro

Un ragazzo è stato "pescato" dai controllori senza dispositivo di protezione individuale e pesantemente sanzionato. Ora la segnalazione in Procura

PADOVA. Prima multa elevata ieri, lunmedì 3 agosto. per persona senza mascherina su un mezzo pubblico. È avvenuto a Padova e la sanzione è stata di 400 euro.
 
I controllori sono saliti a bordo del tram proveniente da Pontevigodarzere e diretto in stazione ferrovieria.
 
A bordo c’era un ragazzo senza mascherina. I controllori lo hanno avvisato che a bordo i sistemi di protezione individuale sono obbligatori, invitandolo a scendere, ma lui si è rifiutato.
 
A quel punto è stato multato e, con ogni probabilità, sarà segnalato alla Procura.
 
Altri controlli sono stati effettuuati sui bus delle linee 10, 3 e 12 senza riscontrare irregolarità Lo stesso è avvenuto sulle  linee 14,16,22 e 24 e sul  tram da corso del a popolo a Prato.
 
Il 2 agosto erano stati trovati in tre senza mascherina ed erano  stati fatti scendere

Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi