Contenuto riservato agli abbonati

Diciassette centini all’Istituto Atestino di Este: in quattro meritano la lode

La maturità a Este continua a dare soddisfazioni: quattro lodi e diciassette centini è il bilancio dell'Atestino

ESTE. Anche l’Atestino chiude l’annata scolastica con un’importante sfornata di centini. Sono in tutto diciassette quelli che si sono diplomati nell’istituto superiore dell’ex Vescovile e tra questi ci sono anche quattro lodi: se la sono meritata Aurora Ferro di Borgo Veneto, iscritta al corso di Amministrazione, finanza e marketing; Elena Gobbi di Sant’Urbano (Relazioni internazionali per il marketing) e la sua compagna di indirizzo Sara Malachin di Solesino; Angelo Francesco Ongaro di Lozzo Atestino, che ha frequentato Costruzione, ambiente e territorio.

 

Da Amministrazione, finanza e marketing arriva una sfilza di studenti eccellenti: Benedetta Bazzi di Baone, Gaia Damolin di Ospedaletto Euganeo, Angela Dosso di Villa Estense, Mattia Goldin di Este, Elenia Pasin di Rovolon, Riccardo Ponzin di Villa Estense, Enrico Tagliaferro di Lozzo Atestino e Fabio Zanin di Casale di Scodosia. Dalle Relazioni internazionali per il marketing il cento è inoltre andato ad Allegra Gorza di Este, Noemi Saoncella di Casale di Scodosia, Giulia Veronese di Ponso e Gianmarco Vettorato di Este. Damiano Temporin di Baone è invece l’altro centino che ha seguito il corso di Costruzione, ambiente e territorio. 



 

Patate novelle croccanti con asparagi saltati, uova barzotte e dressing allo yogurt e senape

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi