Ubriachi o con la droga Ritirate sette patenti

ESTE

Sette patenti di guida ritirate ad altrettanti automobilisti beccati dai carabinieri con sostanze stupefacenti a bordo (in quattro casi), ma anche alla guida ubriachi oppure con la patente falsa. È il bilancio del servizio di controllo del territorio svolto nel fine settimana dai carabinieri della compagnia di Este. I militari hanno denunciato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio L. B., 51 anni di Montagnana, fermato con 6,1 grammi di cocaina. All’automobilista, che si è rifiutato di sottoporsi agli esami tossicologici, è stata ritirata la patente. E stato trovato con 2, 4 grammi di cocaina, contenuta in due involucri, C. C., un 31enne di Badia Polesine mentre F. P., 27 anni, di Vighizzolo, è stato trovato con 4 grammi di marijuana. Per entrambi, oltre alla denuncia, è scattato il ritiro della patente. Sempre a Este, in via delle Industrie, i carabinieri hanno fermato e denunciato per falsità materiale e guida senza patente un rumeno di 25 anni, S. M. P. di Massanzago, in possesso di una patente di guida falsa. A Ospedaletto un altro rumeno, M. T. M. , 44 anni, di Stanghella era alla guida ubriaco e, poiché ha rifiutato l’alcoltest, gli è stata ritirata la patente e si è beccato una denuncia. Erano invece in evidente stato di alterazione psicofisica W. A. , classe 1992, di Noventa Vicentina, fermato a Montagnana e M. B., 48 anni, di Vighizzolo, tossicodipendente. Infine un ventenne di Montagnana, M. S. , è stato segnalato alla Prefettura come assuntore di stupefacenti perché in possesso di 2, 58 grammi di marijuana. —


N.S.

Fiammiferi di asparagi con aspretto di ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi