Il palazzetto dello sport resta senza convenzione

PIOVE DI SACCO

Il palazzetto dello sport comunale del quartiere di Sant’Anna è rimasto momentaneamente senza gestore. A fine giugno è scaduta la convenzione con la società sportiva Pallavolo Piove che se ne occupava ininterrottamente dal 1994 e che contava in un’ulteriore proroga, almeno una di qualche mese data l’emergenza sanitaria. Il Comune ha invece optato di rimettere a un bando di gara la scelta del nuovo gestore. Fatto sta che al momento la Pallavolo Piovese ha dovuto rinunciare agli spazi e alle attività estive già programmate. La questione non è sfuggita ai gruppi di opposizione che hanno subito sollevato una serie di interrogativi all’amministrazione. «Le convenzioni» hanno detto i consiglieri comunali di Lega e Forza Piove «hanno un inizio e, legittimamente, possono avere una fine. Chiediamo di capire cosa sia successo, perché tale convenzione sia venuta meno e, soprattutto, come si intende gestire il futuro». —


AL.CE.

Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi