Imprenditore schiacciato e ucciso da un macchinario, tragedia a Limena

Arrigo Frizzarin

Stava caricando una fresatrice in un autocarro, quando gli è caduta addosso. Muore Arrigo Frizzarin, 75 anni, titolare della ditta Tecno Utensili Srl

LIMENA. Stava caricando una fresatrice su un autocarro, quando il macchinario si è ribaltato e gli è caduto addosso. Arrigo Frizzarin, 75 anni, titolare della ditta Tecno Utensili Srl di via del Santo 254 a Limena, è morto durante il tragitto in ambulanza verso l'ospedale. 

L'incidente è successo nel tardo pomeriggio di giovedì, nel cortile dell'azienda. L'imprenditore è stato soccorso da un'ambulanza del Suem 118. Hanno tentato di rianimarlo sul posto, provando poi una corsa disperata in ospedale ma non c'è stato niente da fare. I carabinieri hanno sequestrato la fresatrice che gli è caduta addosso, l'autocarro in cui doveva essere caricata e anche il transpallet che l'uomo stava utilizzando per spostare il macchinario.

Sul fronte della sicurezza sul lavoro c'è lo Spisal che ha aperto un'istruttoria. 

Banana bread al cioccolato

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi