Imprenditore schiacciato e ucciso da un macchinario, tragedia a Limena

Arrigo Frizzarin

Stava caricando una fresatrice in un autocarro, quando gli è caduta addosso. Muore Arrigo Frizzarin, 75 anni, titolare della ditta Tecno Utensili Srl

LIMENA. Stava caricando una fresatrice su un autocarro, quando il macchinario si è ribaltato e gli è caduto addosso. Arrigo Frizzarin, 75 anni, titolare della ditta Tecno Utensili Srl di via del Santo 254 a Limena, è morto durante il tragitto in ambulanza verso l'ospedale. 

L'incidente è successo nel tardo pomeriggio di giovedì, nel cortile dell'azienda. L'imprenditore è stato soccorso da un'ambulanza del Suem 118. Hanno tentato di rianimarlo sul posto, provando poi una corsa disperata in ospedale ma non c'è stato niente da fare. I carabinieri hanno sequestrato la fresatrice che gli è caduta addosso, l'autocarro in cui doveva essere caricata e anche il transpallet che l'uomo stava utilizzando per spostare il macchinario.

Sul fronte della sicurezza sul lavoro c'è lo Spisal che ha aperto un'istruttoria. 

Minestra di cavolo nero, fagioli all’occhio e zucca con maltagliati di farro

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi