Schianto auto-camion all'incrocio, donna di Grantorto in  fin  di vita

La scena del drammatico incidente lungo la sp 94 Contarina (foto Piran)

Mancata precedenza all'incrocio semaforico lungo la sp 94 Contarina, la Fiat Uno si è scontrata con il mezzo pesante in arrivo da Piazzola sul Brenta

GRANTORTO. Una mancata precedenza all'incorcio semaforico lungo la sp 94 Contarina ha provocato un incidente che ha ridotto in fin di vita una donna di Grantorto e paralizzato per oltre due ora il traffico sula trafficata arteria che collega Piazzola sul Brenta a Carmignano e alla Ss 53 Postumia.

Poco dopo le 13 di giovedì 21 maggio, la donna di Grantorto proveniva da Gazzo alla guida della sua Fiat Uno e al semaforo si è scontrata con un camion in arrivo da Piazzola verso Carmignano. L'utilitaria è stata scaraventata nel campo al di là del ciglio stradale.

Sul posto un'ambulanza del Suem e l'elisoccorso del 118, Vigili del Fuoco di Cittadella e Polizia locale del Distretto PD1A. La donna, apparsa subito in condizioni disperate, è stata trasferita in elicottero all'Ospedale e ricoverata in Rianimazione. Illeso il conducente del camion.

La provinciale Contarina è andata in tilt per un paio di ore, con l'aiuto di volontari i mezzi incolonnati sono stati dirottati su una viabilità alternativa fino alla rimozione dei veicoli coinvolti e al ripristino della circolazione.

Minestra di cavolo nero, fagioli all’occhio e zucca con maltagliati di farro

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi