Contenuto riservato agli abbonati

Degrado in piazza De Gasperi a Padova, i residenti: "Altri 60 mila euro per la vigilanza ma la zona è ripulita" 

Il portavoce del comitato Massimo Pupa: "Abbiamo rinnovato il contratto di vigilanza privata per un altro anno ma il nuovo questore sta risolvendo una situazione che durava da anni"

PADOVA. Dalle 12 ore iniziali alle 7 di oggi, che potrebbero diventare 6 in giugno. La vigilanza privata pagata da 800 famiglie in piazza De Gasperi potrebbe terminare a fine anno, se la situazione rimarrà quella attuale. «Il contratto è stato rinnovato ma i risultati raggiunti e i controlli predisposti dal nuovo questore hanno cancellato ogni problema sotto casa nostra», racconta Massimo Pupa tirando un sospiro di sollievo.
Video del giorno

Gli 800 anni dell'Università di Padova. La Processione dei rettori

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi