Padova, si finge poliziotto su Facebook per far colpo sulle donne

Le indagini svolte dalla Digos e dalla Polizia Postale hanno permesso di accertare come l’uomo utilizzasse il social network Facebook con false identità, spacciandosi per un appartenete alla Polizia di Stato, per entrare più facilmente in contatto con donne conosciute in rete

Crostata alle mele

Casa di Vita