Ciclista travolto da un furgoncino È gravissimo

CORREZZOLA. Grave incidente ieri pomeriggio nella frazione di Brenta d’Abbà, lungo la Sr 105 Cavarzerana. Un uomo in bicicletta è stato travolto da un furgoncino all’altezza del ponte sul fiume Bacchiglione. Si tratta di un cittadino straniero, non ancora identificato, trasportato in ambulanza in ospedale a Padova, che stava probabilmente tornando da una giornata di lavoro dalle campagne coltivate a ortaggi della zona. L’episodio si è verificato poco dopo le 17. 30. Lo scontro è avvenuto in direzione di Cavarzere. Secondo una prima ricostruzione della dinamica, tutta ancora da accertare dai carabinieri che hanno effettuato i rilievi, l’uomo, con la biciletta, aveva appena superato la sommità del ponte e si stava apprestando ad affrontare il lungo tratto in discesa. Alle sue spalle è sopraggiunto un furgoncino cassonato di proprietà di una ditta di Cavarzere con cinque operai a bordo che stavano rientrando in sede: l’autista si è accorto del ciclista solo all’ultimo. Nonostante la brusca frenata, testimoniata dai segni sull’asfalto, il camioncino non è riuscito a evitare l’impatto. Il ciclista è volato fuori strada, a diversi metri di distanza. Nel frattempo è sopraggiunta un’Alfa Romeo condotta da un uomo del veneziano che ha violentemente tamponato il furgone. Il ciclista è stato soccorso dal Suem 118 e trasferito a Padova. A intervenire per primi sono stati la Polizia locale e i volontari della Protezione civile che hanno gestito l’emergenza e si sono occupati di mettere in sicurezza la viabilità fino all’arrivo delle forze dell’ordine. Qualche problema alla circolazione, risolto solo dopo le 22. —

Alessandro Cesarato


Fiammiferi di asparagi con aspretto di ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi