Il Padova perde la partita e la vetta della classifica

Gol del Padova in fuorigioco (foto Piran)

Più in palla il Sudtirol di Vecchi che con un gol di Mazzocchi fa suo il match. Il Vicenza vince a Trieste e torna capolista

PADOVA. Il Padova perde partita e vetta della classifica.

È uno scivolone pesante quello dei biancoscudati che cadono 1-0 in casa contro il Sudtirol, si fanno raggiungere dagli altoatesini al secondo posto e scavalcare in vetta nuovamente dal Vicenza, vittorioso a Trieste. Sconfitta meritata per un Padova opaco, protagonista di un primo tempo giocato sotto ritmo e punito al 5’ della ripresa dal gol decisivo di Mazzocchi.

Il Sudtirol sembra più in palla, sfiora un paio di volte il raddoppio, mentre la squadra di Sullo non va al di là di un gol mangiato da Mokulu e da un vano assalto finale. L’effetto derby è svanito e adesso il Padova dovrà provare a riscattarsi nell’anticipo di sabato prossimo in casa del Sudtirol.

Pancake di ceci con robiola e rucola

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi